Tribunale militare, 6 mesi a Cc Firenze

Il gip del tribunale militare di Roma ha condannato a 6 mesi di reclusione (pena sospesa) per il reato di violata consegna i carabinieri Marco Camuffo e Pietro Costa, coinvolti nel settembre 2017 a Firenze nel caso di violenza sessuale a due studentesse americane dopo averle riaccompagnate a casa al termine di una serata in discoteca. Il giudice ha inoltre assolto i due dall'accusa di peculato militare in quanto ha giudicato come "temporaneo e con un danno erariale di 3 euro" l'utilizzo dell'auto di servizio con cui erano di pattuglia. La condanna per violata consegna riguarda, invece, l'uso improprio dell'auto. L'11 ottobre scorso il gip del tribunale ordinario di Firenze aveva condannato a 4 anni e 8 mesi Camuffo, al termine di un processo svolto con rito abbreviato e rinviato a giudizio Costa, difeso dall'avvocato Giorgio Carta, fissando il processo al prossimo 10 maggio.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Tirreno
  2. GoNews
  3. QuiNewsValdera
  4. Il Tirreno
  5. TV Prato

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montemurlo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...